Primo Piano

Le ultime: Fidelis, tornano a centrocampo Quinto e capitan Piccinni. Monopoli, in attacco confermati Sarao e Genchi

Confermato dal punto di vista tattico il 4-3-3 per gli azzurri e il 3-5-2 per i biancoverdi.

Nicola Massaro
29.09.2017 19:00

La Fidelis Andria nel derby non potrà contare su due difensori centrali: si tratta di Danilo Colella, ancora infortunato, e Giacinto Allegrini, alle prese con problemi muscolari. Per il resto la rosa è completamente a disposizione. Mister Loseto schiererà i suoi con il 4-3-3. Rispetto all’ultima gara contro il Siracusa ci saranno novità sulla mediana: Andrea Bottalico e Alessio Esposito lasceranno il posto a capitan Marco Piccinni, divenuto da pochi giorni papà, e Marcello Quinto, di rientro con una mascherina protettiva dopo l’intervento per la riduzione di una frattura scomposta allo zigomo. Anche in attacco si prevedono cambia con Riccardo Lattanzio che rileverà Manèl Minicucci al fianco di Antonio Croce e Marks Barisic

Tra le fila del Monopoli non saranno del match il portiere Marino Bifulco, uscito anzitempo contro il Matera per un problema all’inguine, e il centrocampista Til Mavretic, alle prese con noie muscolari. Convocato ma non al meglio il difensore Aris Rotas. Massimiliano Tangorra dovrebbe confermare prevalentemente la formazione che ha battuto i lucani per 2 reti a 0. Nessun turnover, infatti, è previsto per l’occasione, anche se il team sarà in campo nuovamente martedì nel turno infrasettimanale contro il Catania. Le uniche novità dovrebbero riguardare la porta con l'inserimento di Lorenzo Bardini e il centrocampo con Leonardo Longo che si posizionerà sull’out di destra e Daniele Donnarumma che appare favorito su Mario Mercadante sul lato sinistro. In attacco confermato il tandem composto da Manuel Sarao e Giuseppe Genchi.

Il Monopoli, capolista. La squadra possiede il miglior attacco e la miglior difesa del girone C
Fidelis Andria - Monopoli: i convocati dei due tecnici