Le avversarie

Reggina, parla il DG Basile: "Vogliamo conquistare punti. Contro la Fidelis mi aspetto una buona prestazione"

Il dirigente ha analizzato la prossima sfida tra i calabresi e l'Andria.

13.10.2017 16:00

Foto di StrettoWeb.com

Si avvicina la sfida del Granillo tra la Reggina e la Fidelis Andria, una gara impegnativa per ambo le squadre che sono alla ricerca di punti per rimpolpare la propria classifica e rilanciarsi. La formazione federiciana arriva al match dopo il pari casalingo contro la Paganese, mentre i granata a seguito di due insuccessi: “Stiamo attraversando un momento in cui vanno analizzate, come sempre, le cose e capire che per crescere si passa da piccole difficoltà - ha dichiarato il Direttore Generale dei calabresi Salvatore Basile, ai microfoni della Gazzetta del Sud -. Le sconfitte contro Cosenza e Trapani sono arrivate dopo cinque risultati utili e il passaggio del turno in Coppa Italia. Gli errori fanno crescere un gruppo di lavoro. L’esperienza insegna tanto. Abbiamo la voglia di continuare a far punti. L’Andria? Dalla Reggina mi aspetto - ha concluso - una buona prestazione. Il resto lo valuteremo dopo la partita. Sono orgoglioso di essere a Reggio”. 

Reggina, mister Maurizi: "Affronteremo una Fidelis che non propone gioco. In palio tre punti importanti"
Le ultime, Reggina Tulissi titolare, si torna al 4-3-1-2. Fidelis, dubbi in difesa. In attacco si punta su Lattanzio