Primo Piano

Fidelis Andria - Catania: le due squadre si contendono punti preziosi. Presentazioni gara e probabili formazioni

Nicola Massaro
04.02.2018 00:00

Foto di Emmanuele Mastrodonato / TuttoFidelis.it

Un match arduo tra due formazioni alla ricerca di punti per raggiungere i propri obiettivi, seppur nettamente differenti. Questo pomeriggio, alle ore 16.30, si affronteranno presso lo stadio Degli Ulivi la Fidelis Andria e il Catania. I federiciani sono attualmente al 15° posto a 22 punti, gli stessi del Fondi, mentre gli etnei sono sul 2° gradino del podio a quota 45 e rincorrono la capolista Lecce, in vantaggio di 4 lunghezze. I padroni di casa, dunque, sono in corsa per la salvezza diretta. Gli ospiti, invece, hanno come obiettivo la promozione. I pugliesi, in particolare, arrivano a tale sfida dopo 3 risultati utili consecutivi, di cui 2 vittorie con Siracusa e Casertana e 1 pareggio con il Cosenza, ottenuto domenica scorsa sempre tra le mura amiche. I siciliani, dall'altra parte, lunedì sera sono tornati al successo contro la Virtus Francavilla in casa mentre, in precedenza, hanno pareggiato con il Lecce e perso con la Casertana. Si prevede una gara molto combattuta tra le due squadre che non vorrano perdere punti preziosi. 

QUI FIDELIS ANDRIA: Out il difensore Abruzzese e l'attaccante Nadarevic. Mister Papagni porterà in panchina gli stopper Colella e Tartaglia e si affiderà al 3-5-2 dal punto di vista tattico. In porta ci sarà Maurantonio. La retroguardia verrà formata da CelliQuinto e Tiritiello. Sulla mediana agiranno LoboscoPiccinniMateraEsposito e Di Cosmo. L'attacco, infine, sarà affidato a Croce e Lattanzio.

QUI CATANIA: Ai box gli attaccanti Caccavallo e Russotto. Tra i pali ecco Pisseri. In difesa ci saranno AyaTedeschi e Bogdan. La zona nevralgica del campo verrà ricoperta da SemenzatoBiagiantiLodiRizzo e Marchese. In avanti Curiale e Ripa formeranno il tandem offensivo

PROBABILI FORMAZIONI (Prog. Graf. Pasquale Leonetti - Realizzazione Vincenzo Fasanella)

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): 1 Maurantonio; 19 Celli, 25 Quinto, 2 Tartaglia; 14 Tiritiello, 11 Matera, 8 Piccinni, 17 Esposito, 20 Di Cosmo; 10 Lattanzio, 9 Croce. All. Papagni. 

CATANIA (3-5-2): 12 Pisseri; 4 Aya, 5 Tedeschi, 26 Bogdan; 13 Semenzato, 27 Biagianti, 10 Lodi, 6 Rizzo, 15 Marchese; 11 Curiale, 29 Ripa. All. Lucarelli. 

Catania, Caccavallo out per più di un mese: salterà la sfida con la Fidelis
Fidelis, ufficiale: c'è un altro gradito ritorno. Abruzzese riabbraccia la sua Città