Serie C

Riforma calcio, il presidente dell'AIC Tommasi: "Mi piacerebbe che ci fosse un campionato con..."

Nuova proposta del dirigente.

17.10.2017 11:00

 

Carlo Tavecchio ha le idee chiare su come riformare il calcio. Il massimo dirigenti della Figc vorrebbe, come risaputo, ridurre gli organici della Serie B, da 22 a 18/20 squadre, e quelli della terza Serie, da 60 a 40, andando anche a modificare il nome delle due categoria in Serie B1 e B2. Inoltre ha proposto di creare una  Serie D elite, categoria semiprofessionistica. Ora a parlare di una possibile ristrutturazione è anche il presidente dell'Associazione Italiana Calciatori, a margine dell’evento di Calcio Triveneto, Damiano Tommasi"Mi piacerebbe che ci fosse un campionato con le seconde squadre dei maggiori club di Serie A. Questo, dovrebbe riguardare la terza serie. Una riforma che è stata già adottata in tanti altri paesi europei. Purtroppo - ha concluso lo stesso dirigente - su questo non sono tutti d’accordo".

(Video) Serie C girone C: ecco tutti i goal della 9a giornata
Fidelis, ecco il tuo cammino ad oggi. 8 gare disputate, nessuna vittoria, 6 pareggi e 2 sconfitte