Calciomercato

Fidelis, l'agente di Minicucci sul rinnovo: "La settimana prossima incontrerò il presidente"

Il calciatore è stato tra i protagonisti di questo inizio di campionato, risultando anche decisivo contro la Juve Stabia.

28.09.2017 17:00

Foto di Domenico Polichetti / TuttoFidelis.it

Un buon inizio caratterizzato da 3 presenze e 1 marcatura decisiva che ha permesso al team di pareggiare i conti nell'esordio in campionato. Manél Minicucci, esterno d'attacco classe '95 in forza alla Fidelis Andria, è sotto contratto con il club azzurro fino a giugno 2018. Il suo procuoratore Umberto Calaiò, ai microfoni di TuttoCalcioPuglia.com, si è soffermato sul possibile rinnovo: "Siamo in continuo contatto con la società e i rapporti sono ottimi. La prossima settimana, post Palermo-Parma, avrò un incontro con il Presidente. Sono contento per Minicucci, noto che viene utilizzato, anche abbastanza bene, purtroppo è stato anche un pizzico sfortunato, ma con un po’ di determinazione in più riuscirà ad esprimersi al meglio. La squadra ha dimostrato di avere dei valori importanti sia negli undici in campo che nei subentranti. Anche Minicucci, da subentrato, ha fatto un gran gol in casa contro la Juve Stabia. Lui vorrebbe sempre giocare ma questo non è possibile, l'importante è farsi trovare pronti".

Fidelis, il club sul deferimento: "Nulla di preoccupante". Ecco cosa può accadere
Fidelis, oggi la ripresa a Palese. Potrebbe rientrare contro il Monopoli il play Quinto