Interviste

Fidelis, capitan Piccinni: "Non ci manca nulla. Per il gioco espresso questa è la miglior Andria degli ultimi anni"

Il calciatore si è anche soffermato sugli infortuni: "Abbiamo una rosa competitiva e riusciamo a sopperire alle defezioni".

Nicola Massaro
13.10.2017 10:00

Non è un periodo florido dal punto di vista dei risultati per la Fidelis Andria. La squadra, pur mostrando un buon gioco e collezionando diverse palle goal, non è fino ad ora riuscita a vincere ed è apparsa poco incisiva: “Per il gioco che esprimiamo credo quella di quest’anno sia la miglior Andria delle ultime tre stagioni - ha dichiarato il centrocampista, nonché capitano degli azzurri, Marco Piccinni a Goal su Goal, trasmissione di Amica9 Tv -. Non ci manca nulla: partiamo da dietro e sviluppiamo la manovra in maniera propositiva. Probabilmente dobbiamo essere più bravi nel gestire la sfera negli ultimi metri. In tanti danno colpa agli attaccanti, ma anche noi centrocampisti siamo a volte imprecisi nell’ultimo passaggio. Bisognerà cercare di fare ancora meglio e, magari, aumentare maggiormente le occasioni. Noi proviamo a vincere in qualsiasi campo e a Catania e Cosenza si è visto. Non giochiamo mai per difenderci”.

Mister Valeriano Loseto ha dovuto fino ad ora fare i conti con defezioni importanti in ogni gara. Gli elementi utilizzati, comunque, spesso giovani, hanno mostrato affidabilità“Quest’anno la rosa è molto competitiva - ha proseguito il calciatore -. Approfitto per fare i complimenti al difensore Celli che contro la Paganese si è ben comportato. Con il Catania, al Massimino, ci sono state defezioni importanti. Nonostante tutto i ragazzi che sono stati utilizzati, ad esempio Esposito e Minicucci, hanno agito egregiamente. Credo che quest’anno si stia riuscendo a sopperire degnamente agli infortuni, seppur importanti”. L’auspicio e l’obiettivo, ora, è uno solo: “Dobbiamo vincere, credo che ce lo meritiamo”.

Reggina, mister Maurizi: "Affronteremo una Fidelis che non propone gioco. In palio tre punti importanti"
Reggina, parla il DG Basile: "Vogliamo conquistare punti. Contro la Fidelis mi aspetto una buona prestazione"