Serie C

Giudice Sportivo girone C: nessun provvedimento nei confronti degli azzurri

27.09.2017 18:00

Questi i provvedimenti disciplinari sanciti dal giudice sportivo in riferimento alla 6ª giornata del campionato di Serie C girone C. Nessuna decisione rilevante nei confronti degli azzurri. 

SOCIETA'

AMMENDA

€ 1.500,00 LECCE "perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore diversi petardi, senza conseguenze (r. proc.fed.)".

€ 1.000,00 CATANIA "perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze".

DIRIGENTE

AMMONIZIONE

TORMA GIANLUCA (MATERA) "per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso)".

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

FOLORUNSHO IJIENUA MICHAEL (FRANCAVILLA) "per atto di violenza verso un avversario a gioco fermo (r.proc.fed.)".

Prima Categoria: sarà subito derby in Coppa Puglia tra Nuova e Virtus Andria
Fidelis, ripresa fissata per giovedì a Palese: obiettivo preparare il derby