Le avversarie

Il prossimo avversario: vittoria di misura per il Lecce contro il Cosenza

I salentini con una rete di Mancosu archiviano la pratica.

31.10.2017 12:00

Foto di PianetaLecce

VIttoria di misura al Via del Mare per il Lecce, prossimo avversario interno della Fidelis Andria. I salentini hanno sconfitto il Cosenza con la marcatura di Mancosu, allungando il gap dal Catania e proseguendo il percorso positivo. Di seguito ecco il tabellino del match. 

MARCATORE: Mancosu al 28’ s.t.

LECCE (4-3-1-2): Perucchini; Lepore, Cosenza, Marino (dal 13’ s.t. Riccardi), Di Matteo; Armellino, Arrigoni, Mancosu; Pacilli (dal 13’ s.t. Ciancio); Caturano (dal 43’ s.t. Costa Ferreira), Torromino (dal 13’ s.t. Di Piazza). A disp: Chironi, Vicino, Valeri, Megelaitis, Lezzi, Dubickas, Tsonev, Gambardella). All. Liverani.

COSENZA (4-3-1-2): Saracco; Corsi, Dermaku, Idda, D’Orazio; Statella, Loviso (dal 41’ s.t. Liguori), Calamai; Mungo; Mendicino, Baclet (dal 18’ s.t. Caccavallo). A disp: Perina, Pinna, Palmiero, Pasqualoni, Boniotti, Stranges, Trovato, Pascali, Gaudio). All. Braglia.

I risultati dell'11a giornata del Girone C di Serie C: cade il Catania, ne approfitta il Lecce, la Fidelis riprende a camminare
Fidelis, parla l'avv. Todaro della nuova cordata: "Sarà Montemurro a decidere quando e se entreremo. Preciso che..."