Interviste

Juve Stabia, mister Caserta: "La Fidelis vorrà esordire positivamente. Con il giusto atteggiamento potremo ottenere il successo"

Il tecnico vuole concentrazione da parte dei suoi per battere gli avversari.

26.08.2017 10:00

Foto di gianlucadimarzio.com

Esordio in campionato in trasferta per la Juve Stabia. La squadra campana affronterà al Degli Ulivi la Fidelis Andria.  Una sfida che darà le prime probanti indicazioni sul lavoro fin qui svolto: "Siamo tranquilli perchè i ragazzi hanno lavorato bene sin dal precampionato - ha dichiarato l'allenatore delle vespe Fabio Caserta, così come riportato da Stabiachannel.it -. Ora bisogna raccogliere i frutti di quello che abbiamo iniziato a seminare e fare un bel campionato sia per noi che per i tifosi perchè Castellammare è una piazza rilevante che merita risultati importanti". 

Disputare il primo match stagionale lontano dalle mura amiche non è mai semplice. A tal proposito il tecnico avverte i suoi: "La Fidelis Andria è una buona squadra che ha disputato un buon campionato l'anno scorso, che lotta sempre dal primo all'ultimo minuto e che vorrà esordire bene davanti al proprio pubblico. Noi, però, dobbiamo fare bene, dobbiamo essere concentrati e sudare su ogni pallone per tornare da Andria con i tre punti. Se giochiamo come sappiamo - ha concluso il tecnico - saremo una formazione temibile per tutti". 

Il quadro della 1°giornata di Serie C girone C: si parte subito con tre derby.
Fidelis Andria - Juve Stabia: esordio in campionato, alla ricerca dei primi 3 punti. Presentazione gara e probabili formazioni