Primo Piano

Fidelis, soffri di pareggite: la vittoria in campionato manca dal 5 marzo 2017

5 pareggi ed 1 sconfitta in questo avvio di stagione: servirà sterzare con il ritorno al successo.

Nicola Massaro
04.10.2017 16:00

Foto di Emmanuele Mastrodonato / TuttoFidelis.it

Alla ricerca dei 3 punti perduti. La Fidelis Andria non vince in campionato dallo scorso 9 aprile, quando al Giovanni Paolo II la squadra, allora guidata da Giancarlo Favarin, riuscì a battere 0-2 la Virtus Francavilla. L’ultimo successo tra le mura amiche del Degli Ulivi, invece, risale al 5 marzo: in tale data gli azzurri superarono 1-0 l’Akragas. Al di là di tutto, comunque, la formazione di mister Valeriano Loseto sta soffrendo, in questo avvio di campionato, di "pareggite" e ha bisogno di una vittoria per morale e classifica.

Piccinni e compagni hanno offerto buone prove nelle prime 6 giornate del nuovo torneo di Serie C, sfiorando il trionfo in diverse circostanze e sfoggiando una maiuscola prestazione al Massimino contro il Catania, unica gara persa ma immeritatamente. I soli 5 punti acquisiti fino ad ora sono frutto di altrettanti pareggi contro Juve Stabia, Casertana, Cosenza, Siracusa e Monopoli. Con la Paganese servirà essere più concreti e sfruttare il secondo turno consecutivo tra le mura amiche per acquisire i 3 punti e allontanarsi dalle zone basse della graduatoria.

Fidelis, alla ripresa fermo Colella, allenamento a parte per Allegrini e altre due pedine
Vibonese, a breve la decisione: sarà Serie C o verrà confermata la Serie D?