Primo Piano

Fidelis Andria - Racing Fondi: match spartiacque per le due compagini. Presentazione gara e probabili formazioni

Le due protagoniste sono in zona play-out e vogliono tentare la risalita.

Nicola Massaro
21.10.2017 10:00

Foto di Domenico Polichetti / TuttoFidelis.it

Una partita fondamentale per il prosieguo. Questo pomeriggio con inizio fissato per le ore 16.30 si affronteranno al Degli Ulivi la Fidelis Andria e il Racing Fondi. Due compagini che sono attualmente in zona play-out. I federiciani possiedono un punto in più rispetto ai laziali. La gara assume connotati importanti per le due protagoniste. I padroni di casa non hanno ancora ottenuto un successo in campionato, pur sfiorandolo in diverse sfide e sono reduci da una sconfitta esterna contro la Reggina. I laziali, invece, hanno conquistato la prima vittoria sabato scorso contro il quotato Trapani. Da una parte ci sarà un team voglioso di ripartire e rilanciarsi in graduatoria, mentre dall’altra una formazione alla ricerca di continuità, utile per aumentare ancor a il morale e migliorare ulteriormente la propria classifica. La sfida si prevede uno spartiacque.

QUI FIDELIS ANDRIA: Ai box gli stopper Colella e Tiritiello, il centrocampista Piccinni e l’esterno d’attacco Nadarević, tutti infortunati, oltre all’attaccante Croce, squalificato. Difficile capire quali sono le intenzioni di Loseto per questa sfida, visto che il tecnico non ha parlato prima della gara per via del silenzio stampa imposto domenica scorsa dalla società. Non dovrebbero, in ogni caso, esserci grosse novità dal punto di vista tattico. Sarà, perciò, confermato con ogni probabilità il 4-3-3. Tra i pali spazio a Maurantonio. In difesa agiranno, da destra verso sinistra, De Giorgi, Allegrini che sostituirà Celli, Rada e Curcio. Sulla mediana agiranno Matera, Quinto ed Esposito. In attacco, infine, Lattanzio potrebbe nuovamente essere coadiuvato da Barisic e Minicucci sulle fasce.

QUI RACING FONDI: Anche i laziali sono in silenzio, ma da più di un mese. Out gli esterni Pezone e Utzeri, oltre all'attaccante De Sousa. Il tecnico Mattei potrebbe decidere di tralasciare definitivamente la difesa a 3 e confermare il 4-3-1-2 che ha regalato alla squadra il primo successo sabato scorso. In porta ci sarà Elezaj. La retroguardia verrà composta da Tommaselli, adattato a desta, Vastola, Ghinassi e Paparusso, andriese d’origine. A centrocampo De Martino e Ricciardi coadiuveranno Quaini. In attacco, infine, Lazzari supporterà le due punte Nolè e Mastropietro.

PROBABILI FORMAZIONI

FIDELIS ANDRIA (4-3-3): 1 Maurantonio; 2 De Giorgi, 4 Allegrini, 6 Rada, 21 Curcio; 11 Matera, 25 Quinti, 17 Esposito; 7 Barisic, 10 Lattanzio, 16 Minicucci. All. Loseto.

RACING FONDI (4-3-1-2): 25 Elezaj; 19 Tommaselli, 17 Vastola, 2 Ghinassi, 31 Paparusso; 8 De Martino, 5 Quaini, 13 Ricciardi; 20 Lazzari; 27 Nolè, 16 Mastropietro. All. Mattei.

Il quadro della 10a giornata: derby della provincia di Catania e sfida al vertice a Matera
10a giornata del campionato di Serie C: ecco tutte le probabili formazioni