Le avversarie

Catania, squadra di spessore, è la 2° forza del campionato

A guidare gli etnei c’è Cristiano Lucarelli, che nell’ultima giornata ha ottenuto un successo pesante.

Alessio Tesse
01.02.2018 11:00

Foto di La Sicilia

Il Catania, prossimo avversario della Fidelis, occupa il secondo gradino del podio del girone C. In 22 giornate ha raccolto 14 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte. Alla guida dei siciliani c’è Cristiano Lucarelli, in carica da inizio stagione. I rosso-azzurri hanno all’attivo 36 reti e 16 reti al passivo. Possiedono la miglior difesa del campionato. La rosa è formata da giocatori di qualità e di esperienza anche in categorie superiori. Troviamo tra i pali Pisseri, i difensori Aya, ex di turno, Tedeschi, Bogdan e Marchese ,i centrocampisti Lodi, Di Grazia, Biagianti e Mazzarini, e gli attaccanti Caccavallo, Ripa e Curiale. Il miglior marcatore è Curiale con 9 centri. Il team, solitamente, si schiera con il 3-5-2. Nessun squalificato per la sfida di domenica.

 

Ufficiale, la Fidelis si assicura Luigi Liguori dal Napoli
Oggi seduta pomeridiana al Degli Ulivi: mercoledì piscina per Quinto