Primo Piano

LIVE Fidelis Andria - Racing Fondi 1-3: seconda sconfitta di fila per gli azzurri, ora è crisi nera. RIVIVI IL MATCH

Alla doppietta di Lazzari, risponde Curcio. Alla fine Nolè chiude i conti.

Nicola Massaro
21.10.2017 16:10

Foto di Pasquale Leonetti / TuttoFidelis.it 

18.28 - Terza sconfitta stagionale, la seconda consecutiva, per la Fidelis Andria che esce tra i fischi e le contestazioni del pubblico andriese. La vittoria permette al Racing Fondi di superare in classifica gli azzurri che sprofondano all’ultimo posto a pari punti con la Sicula Leonzio che questa sera affronterà in trasferta il Catania. Successo importante per i laziali. 

94' - FINE SECONDO TEMPO.

93' - Ultima occasione del match per gli azzurri: tiro dalla distanza di Rada, la palla esce di poco fuori.

90' - L'arbitro assegna quattro minuti di recupero.

88' - Ammonito il giovane Bottalico tra gli azzurri. 

85' - Ultimi cambi del match: fuori nella Fidelis l'esterno Barisic, autore di una prestazione sottotono, dentro il giovane Ippedico, mentre nel Fondi dentro Addessi al posto di Nolè.

84' - Mancano meno di 10 minuti al termine della sfida. Si avvicina la terza sconfitta stagionale per i pugliesi.

76' - La Fidelis prova con confusione a dimezzare nuovamente lo svantaggio, senza, tuttavia, riuscire ad impensierire mai Elezaj. 

74' - Ancora un cambio, ma per il Fondi: dentro la punta Mastropietro, fuori Lazzari. 

71' - Mister Langella opta per un secondo cambio: fuori il centrocampista Esposito, dentro Bottalico.

70' - GOAL RACING FONDI: contropiede magistrale dei laziali, Lazzari ci prova, Maurantonio respinge, ma arriva subito Nolè che sigla l'1-3. 

65' - Prima sostituzione anche per il Fondi: dentro l'ex centrocampista Vasco, fuori il compagno di reparto Quaini.

59' - GOAL FIDELIS ANDRIA: Pennellata di Curcio direttamente da calcio di punizione che si insacca in rete. Gli azzurri accorciano subito. 

57' - Primo cambio nelle fila dei federiciani: fuori uno spento Minicucci, dentro l'attaccante Scaringella. Non cambia nulla dal punto di vista tattico.

56' - GOAL RACING FONDI: Paparusso, dalla sinistra, pesca Lazzari che, inserendosi alla perfezione, beffaa la retroguardia azzurra e di testa batte Maurantonio. 

54' - La Fidelis prova a reagire: Curcio, da fuori area, lascia partire un tiro cross insidioso che termina fuori.

49' - GOAL RACING FONDI: approfittando di una mischia Lazzari, tutto solo, deposita facilmente la sfera in rete. 

45' - Inizio della ripresa.

17.20 – Si conclude sullo 0-0 un primo tempo. La Fidelis Andria, come di consueto, produce molto. Palese, tuttavia, la difficoltà da parte degli uomini di mister Loseto nel centrare la porta. Il Racing Fondi, invece, si affida ai contropiedi ma non punge.

47' - FINE PRIMO TEMPO

46' - Ammoniti Quinto per gli azzurri e Nolè per gli ospiti. 

45' - Concessi due minuti di recupero.

42' - Nono calcio d'angolo per la Fidelis: Matera serve direttamente Barisic che anticipa tutti e devia la sfera, ma non inquadra lo specchio della porta. 

36' - Prima ammonizione anche nelle fila dei pugliesi: trattasi di Allegrini. 

34' - Occasionissima per i padroni di casa con Barisic che recupera palla, salta un uomo e calcia, ma trova uno strepitoso Elezaj a dirgli di no. 

32' - Matera ci prova per l'Andria direttamente da corner: Elezaj, tuttavia, è attento e non si lascia sorpendere.

28' - Primo ammonito del match: si tratta di Quaini del Racing.

26' - Ancora i biancoazzurri in avanti: Rada, direttamente da calcio di punizione, impegna severamente il portiere avversario con una conclusione potente sul secondo palo deviata in angolo. 

23’ - Ora la Fidelis ci crede: tiro dalla distanza di Minicucci che si spegne di poco fuori alla sinistra di Elezaj.

22' - Azione pericolosa dei pugliesi: Matera, pescato dalla destra da Minicucci, a due passi dal portiere avversario calcia, ma quest'ultimo salva i suoi. 

16' - Sugli sviluppi del corner Lazzari, di testa, chiama Maurantonio ad una semplicissima parata. 

15' - Primo calcio d'angolo per il Racing Fondi che da qualche minuto sta mettendo attaccando: la retroguardia azzurra, tuttavia, appare ben sistemata e pronta a respingere le sortite avversarie.

7' - Ancora un corner per la Fidelis Andria che preme già il piede sull'accelleratore. Sugli sviluppi Quinto pesca in area Lattanzio che tutto solo, da buona pozione, ci prova al volo: la sfera termina alta sulla traversa. Ottima occasione sprecata da parte dell'attaccante andriese.

3' - Primo calcio d'angolo della partita in favore dei federiciani: alla battuta si presenta Matera, ma la difesa ospite respinge la sfera in mischia. 

Ore 16.31 - La partita ha inizio. In Curva Nord i supporters azzurri incitano i propri calciatori. Non presenti tifosi laziali. 

Ore 16.29 - Le squadre effettuano il loro ingresso in campo. 

Ore 16.28 - Anche il Racing Fondi proverà ad ottenere un successo per dar seguito a quello di una settimana fa contro il quotato Trapani e provare a lasciare l'attuale penultimo posto a pari punti con il Cosenza, ultima della classe. 

Ore 16.26 - Una gara, quella odierna, che rappresenta per la Fidelis Andria un banco di prova importante, dopo la 2a sconfitta stagionale rimediata in trasferta contro la Reggina sabato scorso. La squadra dovrà necessariamente cercare di ottenere la prima vittoria in campionato per iniziare a scalare la classifica, abbandonare il quartultimo posto ed evitare di sprofondare ulteriormente. 

Ore 16.24 - Attualmente le due squadre sono in piena zona play-out: i pugliesi hanno fino ad ora ottenuto 6 punti, mentre i laziali 5. 

Ore 16.19 - Le formazioni sono appena rientrate negli spogliatoi.

Ore 16.17 - Le due squadre sono in campo per il consueto riscaldamento. Ai box tra le fila dei padroni di casa gli stopper Colella e Tiritiello, i centrocampisti Piccinni e Di Cosmo e l'attaccante Nadarevic, tutti infortunati, oltre alla punta Croce, squalificato. Out per gli ospiti, invece, gli esterni Pezone e Utzeri e l'attaccante De Sousa.

Ore 16.10 - Un cordiale saluto a tutti i lettori di TuttoFidelis.it da Nicola Massaro. A breve Fidelis Andria e Racing Fondi scenderanno in campo per la 10gara del campionato di Serie C girone C. 

IL TABELLINO / FIDELIS ANDRIA - RACING FONDI:

FIDELIS ANDRIA (4-3-3): 1 Maurantonio; 2 De Giorgi, 4 Allegrini, 6 Rada, 21 Curcio; 11 Matera, 25 Quinto, 17 Esposito (71' - 23' Bottalico); 16 Minicucci (57' - 13 Scaringella) 10 Lattanzio, 7 Barisic (85' - 18 Ippedico). (22 Cilli, 3 Pipoli, 19 Celli, 23 Bottalico, 24 Paolillo). All. Loseto.

RACING FONDI (4-3-1-2): 25 Elezaj; 19 Tommaselli, 17 Vastola, 2 Ghinassi, 31 Paparusso; 8 De Martino, 5 Quaini (65' - 6 Vasco), 13 Ricciardi; 11 Corticchia; 27 Nolè (85' - 7 Addessi), 20 Lazzari (74' - 16 Mastropietro). (1 Cojacaru, 3 Pompei, 4 Maldini, 14 Serra, 15 De Leidi, 26 Ciotola). All. Mattei

Stadio: Degli Ulivi

Arbitro: Diego Provesi di Treviglio

Assistenti: Dario Cucumo e Roberto Terenzio entrambi di Cosenza

Indisponibili: Colella (FA), Tiritiello (FA), Piccinni (FA), Di Cosmo (FA), Nadarevic (FA), Croce (FA), De Sousa (FO), Pezone (FO), Utzeri (FO).

Marcatori: 49' Lazzari (FO) - 56' Lazzari (FA) - 59' Curcio (FA) - 70' Nolè (FO)

Ammoniti: 28' Quaini (FO), 36' Allegrini (FA), 46' Quinto (FA), 46' Nolè (FO), 88' Bottalico (FA).

Espulsi: /

Angoli: 12 (FA) - 4 (FO)

Cambio di sistema: /

Recupero: 2' p.t. - 4' s.t.

Spettatori: 1371 di cui 1019 abbonati per un incasso di 9813,62 euro. 

 

10a giornata del campionato di Serie C: ecco tutte le probabili formazioni
Fidelis Andria - Racing Fondi: il migliore ed il peggiore tra le fila dei federiciani